Piume d'oca

.

.

Piume d'oca

.

un'inutile tortura

.

Oche_piume_strappate

.

 

Con l'arrivo dell'inverno, mi trovo nuovamente costretto a trattare un argomento che mi sta particolarmente a cuore.
L'utilizzo delle piume d'oca trovo sia una cosa assolutamente inutile e incredibilmente disumana.
Le piume alle oche vengono strappate quando sono vive per il dolore conseguente a questo tipo di sevizia, alcune di loro addirittura muoiono durante l'operazione o immediatamente dopo. Cosa questa che poco importa ai coltivatori perché evidentemente se le mangiano. Per fare una giacca bisogna spiumare mediamente 75 animali, per fare un piumone da notte per il proprio letto questa cifra aumenta in maniera incredibile. Francamente penso proprio che non abbiamo bisogno di avere un giaccone realizzato con piume d'oca così come non abbiamo bisogno di una pelliccia. Sono solamente oggetti che servono che servono alla nostra mediocre e banale auto qualificazione. Chi indossa un giaccone fatto di piume d'oca o chi si compra un piumone per casa per il proprio letto fatto di piume d'oca sono persone che potremmo definire sicuramente ignoranti fortemente insensibili e senza dubbio incredibilmente superficiali.
Nei limiti del possibile del buon senso fate presente a queste persone di che cosa stiamo trattando e  e fate il possibile perché veramente si rendano conto della grande stupidità.

Mi trovo nuovamente costretto a trattare un argomento che mi sta particolarmente a cuore. 

L'utilizzo delle piume d'oca trovo sia una cosa assolutamente inutile e incredibilmente disumana. 

Le piume, alle oche, vengono strappate quando sono vive. Per il dolore conseguente a questo tipo di sevizia, alcune di loro addirittura muoiono durante l'operazione o immediatamente dopo.

Cosa questa che poco importa ai coltivatori perché evidentemente se le mangiano o le vendono per essere mangiate. Ma il tipo di morte è incredibilmente crudele.

Per fare una giacca bisogna spiumare mediamente 7 animali, per fare un piumone da notte per il proprio letto questa cifra aumenta in maniera incredibile. Immaginate per fare un divano...

Francamente penso proprio che non abbiamo bisogno di avere un giaccone realizzato con piume d'oca, così come non abbiamo bisogno di una pelliccia. Mica siamo nell'Artico...

Sono solamente oggetti che servono alla nostra mediocre e banale auto qualificazione.

Chi indossa un giaccone fatto di piume d'oca o chi si compra un piumone per il proprio letto fatto di piume d'oca, è una persona che potremmo definire sicuramente ignorante, fortemente insensibile e senza dubbio incredibilmente superficiale. 

Nei limiti del possibile, del buon senso, fate presente a queste persone di che cosa stiamo parlando, perché si rendano conto della grande crudeltà che si nasconde dietro al loro acquisto.

Non ci credete? Guardate questo video: https://www.youtube.com/watch?v=yY6U8xZnn40

Voglio terminare con un'altra considerazione: l'80% della produzione avviene in Cina. Significa, come sempre, che la democrazia permette una conoscenza dei fatti e una sensibilità all'argomento, che i sistemi oppressivi non garantiscono.

Non aspettiamoci quindi che sia un sistema comunista a sollevare problemi di rispetto degli animali.

I comunisti cinesi hanno fatto estinguere nel 2007 il delfino di acqua dolce dei loro fiumi, per il degrado e l'inquinamento delle loro acque. Una perdita enorme per la fauna di tutto il pianeta, tanto grande era l'importanza di questa specie.

I comunisti cinesi tutelano solo i panda per un fatto di propaganda.

Acquistare prodotti realizzati in paesi privi della democrazia è un grave errore, da parte delle democrazie.

Prima o poi queste enormi quantità di denaro che inviamo loro, si ritorceranno contro la democrazia stessa.

.

Marco Calabrò, Blogger e amico degli animali

 

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. English version: We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Dettagli sui cookie utilizzati / Details about the cookies we use Privacy Policy.

Accetto / I accept cookies from this site