MIDO Palcoscenico dell'occhiale italiano

.

.

MIDO 2019 - 49 anni di stile

.

di Marco Calabrò

.

Mido_6

.

.

 

Si è svolta a Rho, nella fiera di Milano, il MIDO 2019.
Si tratta dell'appuntamento più importante, a livello mondiale, per quanto concerne la produzione e le tendenze stilistiche nel settore degli occhiali.

Si è svolta a Rho, nella fiera di Milano, il MIDO 2019. 

Si tratta dell'appuntamento più importante, a livello mondiale, per quanto concerne la produzione e le tendenze stilistiche nel settore degli occhiali.

.

Mido_3

.

 L'Italia è leader mondiale nella realizzazione degli occhiali, ma non solo, anche nella realizzazione dei macchinari che si utilizzano per la produzione di settore. Anche in questo, come in tantissimi altri settori, vi è stata un'aggressione prepotente da parte della produzione  orientale; nella fattispecie la Cina. 

Ma la produzione italiana si difende molto bene, grazie a dei livelli qualitativi estremamente elevati. A un design, un'idea, un progetto e una fantasia, che sono sicuramente insite nella storia nella tradizione italiana, fin dal suo Rinascimento.

.

Mido_17

.

 In questo settore, come in altri settori di prestigio della produzione italiana, sarebbe auspicabile una maggiore presenza da parte della politica e delle istituzioni.

 Sarebbe infinitamente più utile sovvenzionare quei commercianti del settore italiani, che volessero iniziare l'attività all'estero con prodotti esclusivamente italiani.

Sarebbe molto più utile, che non andare a sovvenzionare un'industria che non necessita di questo tipo di intervento. 

Perché in effetti bisogna creare i mercati perché le industrie possano agevolmente svilupparsi e non creare le industrie per poi andarci a cercare i mercati e fare chiudere stabilimenti produttivi recentemente realizzati.

.

Mido_19

.

 Insomma, noi italiani abbiamo sempre l'eterno difetto di voler entrare delle cose dalla parte della coda. Un metodo di approccio al problema, che è tipicamente caratteristico della classe politica italiana.

 Quindi come sempre, gli imprenditori italiani debbono fare da soli, dovendo oltretutto competere, oltre che con la concorrenza internazionale, anche con un sistema di politico burocrazia che è veramente asfissiante, avvilente e alle volte parassitario.

.

Mido_18

.

 Ma pazienza, ormai la bella imprenditoria italiana ci ha fatto il callo. 

Quello che invece preoccupa è il fatto che, per rimanere competitiva sul mercato, la produzione italiana debba farsi supportare da materiali che normalmente provengono dalla Cina. 

Oltre a un aspetto serio di inquinamento globale, ricordiamoci nel 2007 la sparizione definitiva del delfino di fiume, caratteristico della Cina. Estinzione causata dall'inquinamento incontrollato.

 Si tratta di un aspetto complessivamente preoccupante, perché proseguiamo a fornire energia economica, attraverso  le prestigiose valute occidentali, a un sistema di tipo comunista.

Ricordiamoci che ignorano totalmente i dettami di democrazia, che sono invece il fondamento della struttura sociale occidentale. 

Ignorano totalmente quelle che sono le minime regole del rispetto della libertà di espressione. In questo tipo di società, che oggi abbiamo scoperto essere quella comunista, tanto ben raccontata da Orwell. 

Tutto il nostro stesso futuro è messo in pericolo, grazie a un supporto economico finanziario continuo, che l'occidente produce e invia alla Cina,  che prima o poi verrà a rivoltarsi contro l'occidente stesso.

.

Ma come ho detto, pazienza, questa è tutta un'altra storia.

.

Marco Calabrò - Blogger e YouTuber

.

 

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. English version: We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. Dettagli sui cookie utilizzati / Details about the cookies we use Privacy Policy.

Accetto / I accept cookies from this site